Living without money

La vita nomade e avventurosa di Heidemarie Schwermer che da 14 anni ha scelto di non usare più soldi.

Paese

Italia, Norvegia

Anno

2012

Durata

52′

Link Visione

livingwothoutmoney.org

Quattordici anni fa Heidemarie Schwermer, una donna tedesca di 68 anni, ha fatto una scelta estrema: non usare più soldi. Ha regalato tutto ciò che possedeva e ha lasciato il suo appartamento con un’unica valigia di vestiti, cambiando radicalmente la sua intera esistenza.

Oggi, continua a vivere quasi del tutto senza soldi e dichiara di sentirsi sempre più libera e indipendente. Il film la segue nella sua quotidianità mostrando le continue sfide che questo stile di vita alternativo comporta. Heidemarie è infatti sempre in viaggio, ospite per qualche giorno di vecchi e nuovi amici e disposta a incontrare persone mai viste prima. Non è preoccupata per il futuro e vive intensamente il presente, perché crede che tutto vada per il meglio. Quando ci si apre alla vita, ogni cosa ci viene incontro.

Heidemarie viaggia tra Germania, Austria, Svizzera e Italia per tenere conferenze dove racconta la sua esperienza, desiderosa di condividere con gli altri la propria filosofia di vita che vede nella semplicità la chiave della completezza. Quello che era iniziato come un sistema di scambio, di favori per sostituire il valore dei soldi oggi è diventato un vero e proprio modo di vivere che la vede impegnata nell’aiutare gli altri a trovare la propria strada per una vita più semplice e in armonia.

Regia

Line Halvorsen

Fotografia

Tone Andersen, Daniel Mazza

Montaggio

Lisa Ekberg

Musica

Stein Berge Svendsen

Produzione

Paolo Pallavidino, Jan Dalchow

EIE film e Dalchows Verden in collaborazione con NRK – The Norwegian Broadcasting Corporation, YLE Coproductions, ERT – Greek Radio Television